Abstract e Fiera del fai da te


POLICY ABSTRACT 2023

L'Autore che presenta il lavoro deve essere indicato per primo nella lista degli Autori riportata sull'abstract (n.b.: in caso di modifica del nominativo del presentatore, è necessaria espressa comunicazione scritta alla segreteria). I lavori dovranno essere redatti secondo le norme redazionali riportate di seguito. Gli Autori possono indicare la loro preferenza nelle seguenti sezioni tematiche in questo modo: 1 preferenza per le tematiche principali, definite con le lettere da A ad L, fino a 3 preferenze per le sotto-tematiche, indicate con i numeri da 1 a 39. Gli autori inoltre devono indicare la propria preferenza scegliendo tra orale e poster e indicare l’età anagrafica.

Topic:

A. Radioterapia (RT)

B. Medicina Nucleare Diagnostica (NM)

C. Medicina Nucleare Terapeutica (NM)

D. Radiologia diagnostica e interventistica (TC, DR e IR)

E. MRI

F. Radiazioni non ionizzanti (NIR)

G. Radioprotezione e sicurezza (RP)

H. Nuovi ambiti e preclinica

I. Radiomics, omics, AI e imaging biomarkers (AI)

L. Aspetti Professionali

M. Didattica e Formazione

Keyword:

1) Dosimetria

2) Adaptive RT

3) IGRT

4) Imaging

5) Nuove Tecnologie

6) AI

7) Planning

8) Radiomics, omics

9) Modelli Predittivi

10)QA

11)Protoni

12)Ioni

13)Brachiterapia

14)IORT

15)XA

16)CT

17)RX

18)Mammografia

19)Laser

20)Imaging Quantitativo

21)HiFu

22)Ecografia

23)Sicurezza in RM

24)Sicurezza Laser

25)Nanotecnologie

26)Flash Therapy

27)Radiobiologia

28) Modelli Animali

29) Digital Pathology

30)Big Data

31)Database

32)Accesso ai dati

33)Problemi Etici e di sicurezza

34)Applicazioni Legislative

35)Modelli Organizzativi

36)Analisi del Rischio

37)HTA

38)Formazione

39)Qualità dell’Immagine

I metodi di presentazione previsti sono: comunicazioni orale e poster. La tipologia di presentazione di ciascun lavoro ammesso sarà decisa in forma insindacabile dal Comitato Scientifico. A seguito della selezione effettuata dal Comitato Scientifico, ciascun Autore riceverà comunicazione via e-mail, circa l'accettazione del lavoro. Poiché gli abstract saranno pubblicati in un numero speciale della rivista Physica Medica questi dovranno garantire adeguata qualità tecnica e linguistica.

E’ consentito al massimo 1 lavoro a testa come primo presentatore.

L'Autore che presenta il lavoro ammesso dovrà iscriversi al congresso.

NORME REDAZIONALI

L’abstract, redatto in inglese secondo le impostazioni riportate in piattaforma, dovrà avere al massimo 300 parole (esclusi titolo e autori). Eventuali citazioni bibliografiche devono essere ricomprese nelle 300 parole del testo. Non saranno accettati lavori di dimensioni superiori. L'Autore che presenta il lavoro deve essere indicato per primo. E’ ammesso un grafico o una tabella: Solo le abbreviazioni più comuni non andranno specificate, per le altre è necessario il nome esteso alla prima citazione. La tabella/figura non verrà pubblicata sulla rivista Physica Medica, pertanto nel testo non va fatto un riferimento esplicito. Tale integrazione è auspicabile per meglio comprendere la maturità del lavoro presentato.

N.B. Tutti gli abstract saranno visibili sulla app del Congresso e verranno pubblicati sulla rivista Physica Medica a Congresso concluso.

N.B.2 Gli abstract dovranno essere scritti in inglese e sarà possibile che il revisore chieda una revisione della lingua all'autore prima della pubblicazione.

VAI AL MODULO DI PRESENTAZIONE DELL'ABSTRACT

------------------------------------------------------------------------------

FIERA DEL FAI DA TE

In questa edizione del congresso AIFM esiste, oltre a quelle consuete, anche la possibilità di presentare i propri lavori in una maniera un po’ diversa dal solito. Inviando il proprio contributo alla fiera del fai-da-te i partecipanti potranno infatti presentare le loro soluzioni creative a problemi di fisica medica e sanitaria

Queste possono essere ad esempio fantocci, software, siti web, database, procedure di automatizzazione di processi o oggetti stampati 3D. La fiera offre visibilità a queste soluzioni fatte in casa e facilita la loro condivisione con la comunità dei fisici medici e sanitari.

Sarà possibile presentare anche contributi che sono già stati pubblicati o presentati ad altre conferenze.

Per partecipare alla fiera:

1. sottomissione di un abstract di descrizione e video della soluzione/contributo (max 400 parole) I partecipanti possono mettere la loro preferenza su presentazione solo video o su partecipazione a una sessione hands-on.

2. Gli abstract verranno esaminati e accettati come solo video o come partecipazione a sessione hands-on e video

3. In seguito all’accettazione dell’abstract, i partecipanti dovranno sottomettere un video di massimo 5 minuti

4. Tutti i video delle soluzioni accettati saranno caricati su un canale youtube e messi a disposizione di tutti i partecipanti al congresso

5. Per coloro che saranno selezionati per la sessione hands-on, sarà organizzata una “sessione fiera” dove i partecipanti avranno uno spazio per dare una dimostrazione pratica delle loro soluzioni

6. Gli abstract dei contributi selezionati saranno associati ai video sul canale YouTube

VAI AL MODULO PER L'INVIO DEL LAVORO

  • 8 Giugno 2023
  • Firenze
Programma

Media


Media